Tirocini formativi per stranieri che fanno ingresso in Italia | Min. Lavoro

image_pdfimage_print

ministero-del-lavoroLa Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, pubblica, nell’ambito del Programma Mobilità Internazionale del Lavoro, un Avviso per l’erogazione di contributi finalizzati a sostenere tirocini formativi individuali di cittadini non UE, che fanno ingresso in Italia ai sensi dell’art.27, comma 1 lettera f) del D. Lgs. n. 286/1998 e dell’art. 40, comma 9 lettera a) e comma 10 del D.P.R. n. 394/1999.

I tirocini dovranno avere durata compresa tra un minimo di 3 e un massimo di 6 mesi e concludersi entro il 30 settembre 2018.

ANPAL Servizi S.p.A. erogherà contributi a favore dei soggetti beneficiari fino a un totale massimo di 6.000,00 euro per ciascun tirocinio, a rimborso di un’indennità corrisposta al tirocinante e per la effettiva realizzazione di servizi aggiuntivi di supporto al percorso formativo.

I beneficiari dei contributi sono i soggetti promotori e i soggetti ospitanti abilitati all’attivazione e all’accoglienza di percorsi di tirocini formativi, così come previsto dalle normative regionali di attuazione delle Linee Guida in materia di tirocini oggetto dell’Accordo del 24 gennaio 2013 tra Stato, Regioni e Province autonome.

Le richieste di ammissione a contributo potranno essere presentate da soggetti promotori abilitati all’attivazione di tirocini formativi, saranno prese in considerazione in ordine rigorosamente cronologico (modalità a sportello) e dovranno essere presentate entro il 31 maggio 2018. Le richieste dovranno essere relative a progetti di tirocinio già approvati e vistati da parte della competente Regione o Provincia Autonoma e corredate di documentazione attestante l’avvenuta presentazione della richiesta del visto di ingresso in Italia da parte del destinatario del tirocinio.

Per i requisiti di partecipazione, le condizioni, le modalità di presentazione e la relativa modulistica si rinvia al testo dell’Avviso sulla pagina dedicata del sito ANPAL Servizi. Nella stessa pagina è disponibile tutta la documentazione relativa all’Avviso.

Sull' autore

in collaborazione con dottrinalavoro.it
in collaborazione con dottrinalavoro.it 305 posts

www.dottrinalavoro.it è un sito privato di informazione sulle novità in materia di lavoro diretto dal dott. Eufranio Massi e curato dal dott. Roberto Camera.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

INAIL : circolare 28/2014 – applicazione agevolazioni contributive anche al premio Inail

L’Inail, con la circolare n. 28 del 23 maggio 2014, detta la disciplina delle modalità con cui gli incentivi per l’assunzione di lavoratori ultracinquantenni, donne lavoratrici, disabili e lavoratori disoccupati

INPS: Osservatorio sul precariato con i dati di febbraio 2019

L’INPS ha pubblicato, in data 18 aprile 2019, i dati di febbraio 2019 dell’Osservatorio sul precariato. Nel periodo di gennaio-febbraio 2019, nel settore privato, le assunzioni sono state 1.063.620, in lieve diminuzione rispetto

Licenziamento disabile e mancanza del repechage [cassazione]

Con sentenza n. 4757 del 10 marzo 2015, la Corte di Cassazione ha dichiarato l’illegittimità di un licenziamento comminato ad un lavoratore che dopo essere divenuto disabile, non sia stato adibito a mansioni

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento