Unioncamere: nel 2016 +41.000 imprese

breaking_newsSaldo positivo di 41 mila unità (+0,7%) per le imprese italiane nel 2016. Ad avanzare sono Bed and breakfast, Hotel, giardinieri, parrucchieri  mentre calano aziende edili e manifatturiere; determinanti sono le attività degli under 35 cresciute del 10,2% rispetto al 2015. È la fotografia dell’andamento delle imprese, realizzata da Unioncamere e Infocamere diffusa in occasione dell’Assemblea dei presidenti delle Camere di commercio a Padova. L’anno si è chiuso in attivo per il tessuto produttivo nazionale dove, il più basso livello di iscrizione dell’ultimo decennio (363.488 in 12 mesi), è stato compensato dal rallentamento di chiusure (322.134 rispetto alle 326.524 del 2015).

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1322 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

POVERI PUR LAVORANDO

Anche chi lavora rischia di precipitare in uno stato di povertà. E’ la conseguenza del fatto che l’Europa ha disinvestito nel welfare, tagliando la spesa sociale per 230 miliardi. Un Rapporto

ALLEANZA COOPERATIVE, NASCE COMMISSIONE DONNE E PARITÀ

E’ nata la commissione Donne e Parità dell’Alleanza Cooperative Italiane, presieduta da Dora Iacobelli e formalmente costituita ieri a Roma, presso il Palazzo della Cooperazione di via Torino, momento fondamentale

BNL ASSUME AL CENTRO SUD

BNL, Gruppo BNP Paribas, è uno dei maggiori gruppi bancari italiani, attualmente offre diverse opportunità di lavoro, anche a candidati senza esperienza. Tra i profili selezionati Operatore di Sportello, Gestore Clientela

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento