Agrifree, la formazione al servizio della cultura della Legalità

Agrifree, la formazione al servizio della cultura della Legalità

Da Agristaffing, la linea specializzata di Generazione vincente S.p.A. dedicata all’Agricoltura, nasce Agrifree: un progetto innovativo che mira non solo al trasferimento ed al consolidamento delle competenze trasversali e tecnico-professionali dei lavoratori agricoli, ma che utilizza la formazione professionale quale strumento di diffusione della cultura della legalità e di contrasto al Caporalato.

Formazione ed educazione al lavoro sono i punti cardine del progetto Agrifree!

Generazione vincente S.p.A. mediante operazioni di reclutamento e formazione professionale finanziata Forma.Temp., si propone come pioniera di una rivoluzione culturale il cui principale attuatore è il lavoratore.

I contenuti del piano formativo polarizzano la propria attenzione sullo sviluppo di un approccio al lavoro maggiormente aziendalistico, sulla sicurezza sul lavoro e sulla legalità intesi come argini ai danni che derivano dal lavoro sommerso e dal caporalato, sulla corretta gestione dei processi produttivi, e sulla sicurezza alimentare, nel rispetto di quanto previsto dalle Leggi in materia di igiene alimentare, con rilascio di valida certificazione HACCP a tutti gli allievi.

Laddove le deplorevoli prassi del Caporalato continuano a dilagare, il progetto Agrifree e l’assistenza degli esperti Agristaffing, rappresentano certamente una valida alternativa al servizio del tessuto imprenditoriale locale e delle comunità rurali.

 Per maggiori informazioni e/o iscrizioni:

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

INPS: cir.96 – coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali: contributi obbligatori dovuti per l’anno 2017

L’Inps, con la circolare n. 96 del 31 maggio 2017, comunica il calcolo della Contribuzione IVS dovuta dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri ed imprenditori agricoli professionali, per l’anno 2017. Contribuzione

Bando Isi Agricoltura: fondi per la sicurezza alle aziende agricole

È stato presentato il nuovo bando ISI Agricoltura 2016 dell’INAIL: il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, insieme al Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Maurizio Martina, e

"Coltiviamo agricoltura sociale": un concorso per promuovere l'imprenditoria agricola

Diffondere un nuovo metodo di imprenditoria agricola è il principale obiettivo del concorso ‘Coltiviamo Agricoltura sociale‘, istituito da Confagricoltura e l’Onlus Senior – L’Età della Saggezza, in collaborazione con Rete

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento