Agrifree, la formazione al servizio della cultura della Legalità

Agrifree, la formazione al servizio della cultura della Legalità
image_pdfimage_print

Da Agristaffing, la linea specializzata di Generazione vincente S.p.A. dedicata all’Agricoltura, nasce Agrifree: un progetto innovativo che mira non solo al trasferimento ed al consolidamento delle competenze trasversali e tecnico-professionali dei lavoratori agricoli, ma che utilizza la formazione professionale quale strumento di diffusione della cultura della legalità e di contrasto al Caporalato.

Formazione ed educazione al lavoro sono i punti cardine del progetto Agrifree!

Generazione vincente S.p.A. mediante operazioni di reclutamento e formazione professionale finanziata Forma.Temp., si propone come pioniera di una rivoluzione culturale il cui principale attuatore è il lavoratore.

I contenuti del piano formativo polarizzano la propria attenzione sullo sviluppo di un approccio al lavoro maggiormente aziendalistico, sulla sicurezza sul lavoro e sulla legalità intesi come argini ai danni che derivano dal lavoro sommerso e dal caporalato, sulla corretta gestione dei processi produttivi, e sulla sicurezza alimentare, nel rispetto di quanto previsto dalle Leggi in materia di igiene alimentare, con rilascio di valida certificazione HACCP a tutti gli allievi.

Laddove le deplorevoli prassi del Caporalato continuano a dilagare, il progetto Agrifree e l’assistenza degli esperti Agristaffing, rappresentano certamente una valida alternativa al servizio del tessuto imprenditoriale locale e delle comunità rurali.

 Per maggiori informazioni e/o iscrizioni:

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Agricoltura: esonero contributivo per coltivatori e imprenditori

Nella bozza della Legge di Stabilità 2017, in corso di approvazione, sono previste delle misure nel settore dell’agricoltura per l’anno 2017 per promuovere nuove forme di imprenditoria. In particolare essa

Green Jobs: in Italia 3 milioni di occupati

La green economy crea occupazione: sono infatti 2milioni 964mila i green jobs, ossia occupati che applicano competenze ‘verdi’. Una cifra che corrisponde al 13,2% dell’occupazione complessiva nazionale, destinata a salire

Stime sul caporalato , 500 mila nuovi schiavi in Italia

L’Osservatorio Placido Rizzotto di Flai Cgil, nel suo terzo Rapporto su agromafie e caporalato, ha stimato che nel nostro Paese si contano quasi mezzo milione di ‘schiavi’ agricoli. Lo scorso

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento