Contratti: siglata intesa per il rinnovo del Ccnl Energia e Petrolio

image_pdfimage_print

unioncamereÈ stata firmata, dai rappresentanti di Confindustria Energia, Filctem CGIL, Femca CISL e Uiltec UIL, l’ipotesi di accordo finalizzata al rinnovo del CCNL del settore Energia – Petrolio. Nel triennio complessivo di durata del contratto (2016 – 2018) l’aumento complessivo, a regime, sarà pari a 97 euro, di cui 79 euro destinati all’incremento dei minimali contrattuali, 20 euro finalizzati alla contrattazione sui premi di produttività e 7 euro per il welfare, con particolare attenzione al fondo di assistenza sanitaria. Le tranche di aumento saranno erogate nel corso del 2017 e del 2018.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

RENZI SU ACCADEMIA APPLE A NAPOLI

Apple aprirà la sua accademia per sviluppatori presso “il campus universitario della Federico II a San Giovanni a Teduccio, periferia est” di Napoli. “Ma la Academy di Apple (si chiamerà

CRESCONO I SALARI REALI

Dopo anni in cui gli aumenti degli stipendi sono stati pari o inferiori al livello dell’inflazione, nel 2015 i lavoratori italiani beneficeranno di una crescita delle retribuzioni in termini reali.

CONFSAL SALFI, SU AGENZIE FISCALI

“I percorsi di modernizzazione degli stilemi di prevenzione e repressione dei fenomeni evasivi e di collaborazione dei contribuenti passano attraverso le fasi della formazione costante del personale, della congrua premialità

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento