Posso assumere a tempo indeterminato una persona che percepisce l’indennità di disoccupazione, poichè rifiutò il trasferimento oltre i 50 Km?

Posso assumere a tempo indeterminato una persona che percepisce l’indennità di disoccupazione, poichè rifiutò il trasferimento oltre i 50 Km?
image_pdfimage_print

 

Con le poche informazioni fornite, ritengo che l’agevolazione da poter utilizzare sia quella relativa all’assunzione di lavoratori in NASPI (20% dell’indennizzo); ciò perchè il lavoratore ha la possibilità di richiedere l’indennità di disoccupazione in quanto il rapporto è cessato per rifiuto al trasferimento oltre i 50 km (v. cir. Inps 142/2015).

 

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 466 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Renato D.M. chiede : Per un socio di cooperativa inquadrato come ” socio lavoratore autonomo ” deve essere effettuato la comunicazione di “assunzione”? Inoltre dal punto di vista formale che significa “autonomo” all’interno di una coop ?

R. Camera: ” Se per socio lavoratore autonomo, si intende un  iscritto a partita iva, non è obbligatoria la comunicazione al Centro per l’impiego che, invece, diventa obbligatoria qualora

Il computo dei 5 dipendenti a tempo indeterminato, per usufruire delle nuove prestazioni occasionali , come viene…

Il computo dei 5 dipendenti a tempo indeterminato , per usufruire delle nuove prestazioni occasionali, come viene considerato: per singole unità produttive/sedi o per tutte quelle facenti capo ad unica

E’ vero che non è più operativa la norma, introdotta dalla Riforma Fornero, che prevede la presunzione per le partite IVA?

La norma introdotta con la riforma Fornero è ancora in vigore, ma è  in previsione, con una bozza di decreto legislativo sul riordino dei contratti di lavoro, l’abrogazione di tale

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento