fbpx

Varato dal Governo il programma per la riduzione dei tempi dei procedimenti amministrativi gravanti su imprese e su cittadini

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 170 del 24 luglio 2014, il D.P.C.M. 28 maggio 2014 con l’approvazione del Programma per la misurazione e la riduzione dei tempi dei procedimenti amministrativi e degli oneri regolatori gravanti su imprese e su cittadini, ivi inclusi gli oneri amministrativi.
La disposizione è adottata nel quadro delle indicazioni e delle raccomandazioni dei competenti organismi dell’Unione europea, il programma 2012-2015 per la misurazione e la riduzione dei tempi dei procedimenti amministrativi e degli oneri regolatori gravanti su imprese e su cittadini, ivi inclusi gli oneri amministrativi.

A seguire il testo integrale pubblicato  sulla Gazzetta Ufficiale n. 170 del 24 luglio 2014 :

visualizza PDF a schermo intero |

 

visualizza PDF a schermo intero |

Sull' autore

in collaborazione con dottrinalavoro.it
in collaborazione con dottrinalavoro.it 365 posts

www.dottrinalavoro.it è un sito privato di informazione sulle novità in materia di lavoro diretto dal dott. Eufranio Massi e curato dal dott. Roberto Camera.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Proroga della CIGS e della mobilità in deroga per il 2014 [INPS]

L’Inps ha emanato il messaggio n. 848 del 3 febbraio 2015, con il quale fornisce le istruzioni operative al Decreto Interministeriale (Lavoro – Economia) n. 87342/2015, che ha prorogato per l’anno

ISTAT: occupati e disoccupati – marzo 2018

Pubblichiamo la nota mensile dell’Istat, del 3 maggio 2018, sull’andamento dell’occupazione in Italia a marzo 2018. A marzo 2018 la stima degli occupati continua a crescere (+0,3% rispetto a febbraio, pari a

La sanatoria delle cartelle esattoriali e tributi degli enti locali

“Il collegato fiscale alla legge di bilancio 2017 offre l’opportunità di chiudere le posizioni debitorie presso il soggetto incaricato della riscossione di tributi e contributi, in particolare quindi Equitalia, senza

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.