Istat: esportazioni a novembre +5,7%

image_pdfimage_print

istatL’Istat ha registrato un aumento delle esportazioni del 2,2% a novembre 2016 e rispetto all’anno precedente del 5,7%. Sono risultate in espansione anche le importazioni dell’1,7% sul mese e del 5,6% sull’anno. Il surplus commerciale è stato di 4,2 miliardi (in aumento rispetto ai 4 miliardi di novembre 2015).

L’aumento congiunturale dell’export è stato trainato dai mercati extra Ue (+3,4%) e in misura minore dall’area Ue (+1,2%). Mentre la crescita tendenziale ha riguardato con analoga intensità le due aree con risultati particolarmente positivi per Stati Uniti (+15,3%), Giappone (+14,1%) e Cina (+12,8%) e, all’interno dell’area Ue, Repubblica ceca (+12,7%), Romania (+9,1%) e Germania (+7%). Sono state in “forte aumento” soprattutto le vendite di mezzi di trasporto, autoveicoli esclusi (+18,4%), di autoveicoli (+13,7%) e di sostanze e prodotti chimici (+13,4%).

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

FOTOGRAFIE GIOVANI E LAVORO

Aziende chiuse per fallimento, infortuni, lavoro nero e minorile, lavoratori precari, licenziati o sottopagati, ma anche giovani che si reinventano con le start up e l’imprenditoria, che lavorano da postazioni

LAVORO SU AFFARI ITALIANI.IT

Affaritaliani.it, il primo quotidiano on line con oltre 3 milioni di lettori, lancia la sezione Lavoro, un nuovo canale che approfondirà gli aspetti occupazionali, economici e sociali, attraverso servizi, interviste,

BATTAGLIA (CONFSAL UNSA) SU LAVORO PUBBLICO

“Ci voleva un altro rapporto sul pubblico impiego, presentato al Forum Pa, per mettere in evidenza le priorità del lavoro pubblico, che solo il governo continua a ignorare”. E’ quanto

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento