Confcommercio: a novembre aumento dei consumi

image_pdfimage_print

breaking_newsL’indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) ha registrato a novembre 2016 una crescita dello 0,1% rispetto ad ottobre e dello 0,3% su base annua. All’interno della nota si legge che “l’evoluzione dell’ultimo mese conferma, anche in termini di media mobile a tre mesi la stabilizzazione della domanda da parte delle famiglie che mantengono un atteggiamento prudente verso il consumo in linea con un sentiment che, nonostante sia tornato a crescere a dicembre dopo quattro mesi, si mantiene su livelli inferiori rispetto all’inizio del 2016”. Le incertezze dell’attuale quadro congiunturale si sono riflesse sul clima di fiducia degli imprenditori il cui indice ha registrato, sempre a dicembre, un peggioramento, che è sintesi di dinamiche settoriali diversificate: gli operatori del commercio al dettaglio e dell’industria manifatturiera hanno espresso, infatti, giudizi positivi, mentre tra quelli delle costruzioni e dei servizi di mercato è prevalso il pessimismo.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

SINDACATI IN PIAZZA PER LEGGE CONTRO CAPORALATO

Fai-Flai-Uila hanno indetto, martedì 19 luglio alle 10 a Piazza del Pantheon a Roma, un presidio al quale parteciperanno oltre 500 delegati provenienti da tutta Italia, per chiedere l’approvazione da

2 GIORNI CIG A POMIGLIANO

I lavoratori dello stabilimento Fca di Pomigliano d’Arco saranno in cassa integrazione dal 26 al 31 ottobre per un’ulteriore contrazione di domanda, che riguarda al 70% il  mercato della Panda,

Confcommercio: siglata intesa su contratti

I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno firmato l’accordo sul nuovo modello contrattuale nel terziario con Confcommercio. Sono stati stabiliti criteri di misurazione della rappresentanza non solo per le organizzazioni sindacali,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento