fbpx

Economia dei dati: Ue valuta la proposta

breaking_newsLa Commissione Ue sogna di far nascere un’Economia dei Dati, e inizia a progettare e pianificare una sistemazione per la complessa questione dei miliardi di informazioni di ogni tipo che oggi si perdono nella rete, o sfruttate a fini commerciali da privati, invece di essere canalizzate e sfruttate per far funzionare meglio le nostre società. Gli esempi sono molteplici: dai dati sanitari a quelli generati dalle auto. Bruxelles spiega che l’economia dei dati valeva 272 miliardi di euro nel 2015, ed è in continua crescita.    Bruxelles ha quindi aperto ufficialmente la riflessione, chiedendo il parere di Stati membri e stakeholder per capire quali e quante restrizioni sono giustificate e quali invece possono essere rimosse grazie ad una normativa che Ansip vorrebbe entro l’anno.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1374 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ASSOLAVORO, IMPRESE PIÙ ATTRATTIVE CON AGENZIE DEL LAVORO PARTNER

“L’attrattività delle imprese dipende da criteri mutevoli nel tempo e anche sul piano geografico. Da alcune rilevazioni, tuttavia, emerge una costante: le imprese che individuano nelle agenzie per il lavoro

USA, BOOM OCCUPAZIONE

I posti di lavoro a ottobre negli Usa sono saliti di 271 mila unità, ben oltre le attese. La disoccupazione cala al 5%. “Una crescita mai così forte dal 2000.

SUD, SERENO NEL 2016

Con un ritardo di un anno rispetto al resto d’Italia, la recessione sembra avviarsi al termine anche nel Mezzogiorno. È quanto emerge dal 29° Report Sud, realizzato da Diste Consulting,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.