Consumi: +0,7% nel 2017

image_pdfimage_print

breaking_newsNel 2017 il potere d’acquisto delle famiglie si attesterà sullo +0,7%. Di conseguenza il ciclo dei consumi, dopo un biennio a ritmi superiori all’1%, subirà una lieve battuta d’arresto, dovuta principalmente al rallentamento dei redditi e soprattutto alla ripresa dell’inflazione. È la previsione del ‘Rapporto Coop’, che indica anche cosa sale e cosa scende. Tra le voci dei consumi in crescita figura la telefonia (+8%), gli acquisti tecnologici di computer e altri accessori (+7,3%), i servizi ricreativi e culturali (+2,8%); tra le voci che scivolano invece ancora più in basso, sempre secondo le previsioni 2017, le spese per la manutenzione della casa (-2,6%), i giornali e i libri (-2,4% e -1,9%).

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LA FORMAZIONE BILATERALE SOSTIENE L'INDUSTRIA 4.0

La formazione bilaterale sostiene l’industria 4.0. Un aumento medio del fatturato del 2,5%, 130 nuovi assunti in 51 imprese. Sono i risultati ottenuti da aziende italiane del settore metalmeccanico che

Emiliano (Pres. Regione Puglia) oggi a Roma per firma protocollo contrasto caporalato

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sottoscriverà oggi il protocollo per il contrasto del caporalato e dello sfruttamento lavorativo in agricoltura. Il protocollo sarà sottoscritto dai ministri dell’Interno –

Voucher baby-sitting: sostegno per le madri lavoratrici

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 252 del 27 ottobre 2016, il Decreto 1° settembre 2016 con l’estensione dell’erogazione del voucher per

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento