Rassegna stampa del 21 Dicembre 2016

Rassegna stampa del 21 Dicembre 2016
image_pdfimage_print

 
A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.
Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Tessili e tute blu: le due velocità dei contratti
  • Dopo sette anni accordo all’Anas – Anas, 118 euro in busta paga
  • Riparte il Jobs act autonomi
  • Stipendio, redditi e rendimento parametri validi per il recesso
  • Sul futuro dell’Anpal il «nodo» politiche attive
  • Lettera. Un piano per il lavoro e investimenti pubblici così si batte la povertà
  • Almaviva, trattativa a oltranza per evitare 2.511 licenziamenti
  • Famiglie e Comuni, il bene in rete partendo dal basso – Famiglie e Comuni, il bene in rete
  • La cultura chiave dello sviluppo
  • Franceschini: Art Bonus ok, va esteso ma interventi mirati – L’Art Bonus sceglie gli obiettivi
  • L’editoriale – Gli investimenti urgenti per rafforzare l’Europa – Investimenti urgenti per rafforzare l’Europa
  • Ode breve agli investimenti stranieri in Italia

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 22 Giugno 2015

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Sorvegliati sul lavoro

Rassegna stampa del 20 Agosto 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 15 Febbraio 2019

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento