Pmi Eurozona: cresce il settore manifatturiero

image_pdfimage_print

breaking_newsL’indice Pmi manifatturiero dell’Eurozona sale ai massimi da oltre 5 anni a dicembre, trainato dalla ripresa della Francia e dall’ulteriore miglioramento dell’attività in Germania. Secondo i rilievi di Ihs Markit l’indicatore è salito a 54,9 punti da 53,7 di novembre, il livello più alto da aprile 2011. Un lieve calo, invece, è stato registrato per l’indice Pmi servizi che da 53,8 è sceso a 53,1 di novembre. Di conseguenza l’indice composito che monitora l’attività dei settori manifatturiero e dei servizi, è rimasto fermo a 53,9 punti.

Da segnalare la buona performance della Francia dove l’indice Pmi manifatturiero è salito ai massimi da 5 anni a 53,5 punti dai 51,7 di novembre e quello dei servizi a 52,6 da 51,6 precedente, portando l’indice composito a 52,8.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento