fbpx

Confindustria: in rialzo stime Pil, cala la disoccupazione

breaking_newsContinua a cresce l’economia italiana anche se lentamente. Lo sottolinea il Centro Studi di Confindustria che rivede al rialzo le stime di crescita del Pil e al ribasso quelle sul tasso di disoccupazione.
Per quanto riguarda il Pil: nel 2016 – sottolinea il Csc nel volume Scenari economici, presentato oggi e chiuso l’8 dicembre – si prevede un aumento del Pil dello 0,9% (0,7% le precedenti stime) mentre nel 2017 si prevede un aumento dello 0,8% (+0,5% la precedente stima). La revisione al rialzo delle previsioni è legato all’andamento migliore dell’economia registrato nel 2016, e tiene conto della legge di Bilancio che prevede più flessibilità nel rapporto deficit Pil e stimoli fiscali sugli investimenti.
La Confindustria rivede al ribasso le stime sul tasso di disoccupazione. Nel 2016 – si legge – il tasso di disoccupazione si attesterà sull’11,4% (11,5% le precedenti previsioni) mentre nel 2017 le attese sono per un tasso in discesa all’11% (11,2% le precedenti previsioni. Nel 2018 il tasso di disoccupazione atteso è del 10,5%. L’occupazione totale (Ula) dovrebbe crescere dell’1,1% quest’anno e dello 0,6% l’anno prossimo.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1401 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

DUCATI SELEZIONA PER STAGE E ASSUNZIONI

Ducati, marchio italiano è tra i maggiori nel panorama motociclistico mondiale, attualmente offre opportunità di Tirocinio R&D Global Sourcing e per Ingegnere Di Sviluppo Motore. Per presentare le proprie candidature

INPS: CENTRALITÀ UTENTE E MULTICANALITÀ NEL NUOVO MODELLO SERVIZIO

Centralità dell’utente, digitalizzazione e multicanalità, riduzione dei costi e incremento della performance. Sono questi i tre principi cardine su cui si fonda il nuovo modello di servizio dell’Inps, presentato ai

BLUSERENA ASSUME PER LA STAGIONE ESTIVA

Il Gruppo Bluserena, presente in Abruzzo, Calabria, Puglia, Sardegna, Sicilia e Piemonte con hotel e villaggi vacanze a 4 stelle, per la prossima stagione estiva seleziona Chef, Capi Partita, Pasticceri,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.