Produzione industriale: +1,3% anno rispetto al 2015

image_pdfimage_print

produzione-industrialeA ottobre 2016 la produzione industriale resta invariata rispetto a settembre e cresce dell’1,3% rispetto al 2015 nei dati corretti per gli effetti di calendario. Lo rileva l’Istat che segnala, nei primi dieci mesi 2016, una crescita della produzione dell’1,1%. Una produzione industriale trainata soprattutto dal settore energetico (+2,1% sul mese, +6,4% sull’anno) e dai beni strumentali (+0,5% sul mese, +2% sull’anno); i beni intermedi, invece, aumentano dello 0,1% sia sul mese che sull’anno e beni di consumo calano sul mese dello 0,9% e vedono una variazione nulla sull’anno.
Per quanto riguarda i settori di attività economica, a ottobre 2016 i comparti che registrano la maggiore crescita tendenziale sono la fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria (+9,5%), la produzione di prodotti e preparati farmaceutici (+6,3%) e l’attività estrattiva (+3,4%).

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

INPS E SINDACATI SOTTOSCRIVONO PROTOCOLLO INTESA SU PENSIONI

Firmato ieri da Inps e sindacati dei pensionati un protocollo d’intesa per rafforzare il sistema di relazioni e di negoziazione. Obiettivo, definire un nuovo quadro nazionale di regole di comportamento

START UP, IN AUMENTO SOCI E DIPENDENTI

Sono ben 4.704 le startup innovative in base al report di fine settembre. Oltre 18.677 i soci coinvolti, in crescita di oltre 1.800 rispetto a fine giugno. A loro volta i

INPS: DATI VOUCHER

Nel primo trimestre 2016 sono stati venduti 31.5 milioni di voucher destinati al pagamento delle prestazioni di lavoro accessorio, del valore nominale di 10 euro, con un incremento, rispetto al

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento