Cassazione: mancata certificazione della visita medica

breaking_newsCon sentenza n. 51907 del 6 dicembre 2016, la terza Sezione penale della Corte di Cassazione ha affermato che con le modificazioni nella legge n. 98 del decreto legge n. 69/2013 convertito, è stata depenalizzata soltanto la mancata certificazione della visita medica preventiva per i minori prevista dall’art. 8 della legge n. 977/1967 e non la mancata visita che resta sempre un reato punito con una contravvenzione.
Secondo la Suprema Corte il predetto art. 8 postula due obblighi: uno di natura formale (la certificazione oggetto di depenalizzazione ex art. 42, comma 1) e l’altro di natura sostanziale (visita medica non depenalizzata).

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

MINISTERO DELLA DIFESA: BANDO PER L'ESERCITO

Il Ministero della Difesa ha pubblicato il 3° bando per il reclutamento nell’Esercito di 3.500 VFP 1, per incarico specializzazione che sarà assegnato/a dalla Forza Armata. Sono previsti due blocchi

POLETTI SU FLESSIBILITÀ PENSIONI

“Abbiamo un elenco di cose all’ordine del giorno, c’è il tema della previdenza in discussione, sono convinto che con la legge di Stabilità riusciremo a realizzare un intervento sulla flessibilità”

Min.Lavoro: finanziato l’ assegno di ricollocazione

È stato emanato, dalla Direzione Generale per le politiche attive, i servizi per il lavoro e la formazione, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Decreto Direttoriale n.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento