Assegno di natalità: esteso il beneficio agli stranieri

image_pdfimage_print

breaking_newsCon la circolare n. 214 del 6 dicembre 2016, l’Inps fornisce ulteriori istruzioni sui titoli di soggiorno utili per ottenere l’ assegno di natalità, di cui all’articolo 1, commi da 125 a 129 della Legge 23 dicembre 2014, n. 190.
Il beneficio, infatti, è stato esteso agli stranieri titolari dei seguenti permessi previsti dagli artt. 10 e 17 del decreto legislativo n.30/2007:
1. carta di soggiorno per familiare di cittadino dell’Unione europea (italiano o comunitario) non avente la cittadinanza di uno Stato membro, di cui all’art. 10 del decreto legislativo n.30/2007;
2. carta di soggiorno permanente per i familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato Membro di cui all’art. 17 del decreto legislativo n.30/2007.
Anche tali soggetti pertanto possono presentare domanda di assegno secondo le specifiche indicazioni fornite dalla presente circolare.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PALMERI: INCIDENTI LAVORO

L’emergenza degli incidenti verificatisi negli ultimi giorni nei cantieri campani va fronteggiata diffondendo con continuità la cultura della prevenzione degli infortuni, della sicurezza sul lavoro e del rispetto della legalità.

Inps, Boeri attacca: “anomalie” per pensioni pagate all’estero

Il presidente dell’ Inps Tito Boeri lancia l’attacco ai pensionati residenti all’estero. Più precisamente a quelli che hanno contribuito poco al sistema previdenziale del nostro Paese ma percepiscono benefici come

GIORNATA MONDIALE CONTRO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE

Domenica 12 giugno si celebra la Giornata mondiale contro il lavoro minorile. L’iniziativa è stata lanciata nel 2002 dall’Organizzazione internazionale del lavoro (Ilo), al fine di tenere alta l’attenzione dell’opinione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento