Benefici in sede TFS: nuova procedura web

breaking_newsL’Inps, con il messaggio n. 4685 del 21 novembre 2016, comunica che sono state realizzate nuove funzioni web per la gestione delle note di debito relative ai Benefici in sede di TFS.
Attraverso il Portale dei servizi on line in Visualizzazione note di debito > Note di debito Benefici in sede di Tfs le amministrazioni, previa autenticazione attraverso il PIN, potranno pertanto:
– visualizzare le note di debito a proprio carico;
– avanzare richiesta di rateazione, con relativa possibilità di simulare il piano di ammortamento;
– effettuare eventuale contestazione, esplicitandone le motivazioni tra un elenco di possibili causali.
Il percorso è il seguente:
• Sito Inps > Servizi Online> Servizi Gestione Dipendenti Pubblici (ex Inpdap) > Amministrazioni ed Enti” – Accesso ai servizi per amministrazioni, enti e aziende.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

TAGLIARE SPESE INUTILI

“Chi dice che non ci sono risorse per rilanciare il lavoro mente. E per capire quanto questa bugia sia grande, basta ricordare il costo degli enti inutili: 11miliardi”. E’ il

Consulenti del Lavoro: rappresentatività sindacale, un problema da risolvere

Una nuova circolare emanata dall’Ispettorato nazionale del Lavoro (circolare Inl n°3/2018), che tratta il tema dei contratti firmati dalle sigle sindacali “comparativamente più rappresentativi” e dell’accesso a determinati benefici contributivi

RENZI, CONCORSO PER 63MILA INSEGNANTI

“Andremo a bandire un concorso per 63.712 insegnanti, e’ un grande investimento sulla scuola”. Lo ha detto Matteo Renzi in conferenza stampa a Palazzo Chigi: “Speriamo che a settembre possano

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento