Inps: imprese attive in crescita dell'1,87%.

breaking_newsNel 2015 le imprese del settore privato non agricolo che sono risultate attive sono 1.644.628; rispetto al 2014 si osserva un aumento del 1,87% circa. Lo rileva l’Inps specificando che “questo è il primo aumento degno di nota che si riscontra dal 2008 ad oggi”. Il numero medio annuo di posizioni lavorative è risultato pari nel 2015 a 13.419.512, con un aumento del 2,07% rispetto all’anno precedente. Anche in tal caso è il primo aumento che si osserva a partire dal 2008. Sempre nel 2015 la somma totale dei contributi annui è di 121 miliardi di euro, con una crescita del 3,87% rispetto all’anno precedente.

Analizzando la serie storica del numero delle imprese attive dal 2006 al 2015 si osserva che esse crescono di numerosità fino all’anno 2008, passando da 1.625.308 a 1.732.183, con un incremento del 6,58%. Dal 2008 si assiste ad una inversione di tendenza: più contenuta fino al 2012 e più accentuata fino al 2014 arrivando ad una perdita di imprese complessiva dal 2008 al 2014 del -6,79%. Nell’ultimo anno, invece, si assiste ad un incremento del 1,87%.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1257 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Confsal Vvf su coordinamento Protezione civile

“Rilanciamo, ancora una volta e con quelle rinnovate energie che ci provengono dalle ulteriori esperienze maturate negli ultimi tempi, la proposta di coordinamento operativo da parte del Corpo nazionale dei

AVVOCATURA DELLO STATO: BANDO PER 10 ASSUNZIONI

L’Avvocatura Generale dello Stato ha indetto un concorso pubblico, per esame teorico-pratico, finalizzato all’assunzione di 10 Avvocati. Gli interessati possono inviare la domanda di partecipazione al concorso, esclusivamente per via telematica, entro le ore

CIPE SBLOCCA 40 MLD PER INVESTIMENTI

Ammontano a circa 40 miliardi di euro gli investimenti deliberati dal Cipe nella seduta di ieri. In particolare sono state sbloccate opere “attese da tempo” – spiega una nota – dopo

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento