Vi presento Moveo, il binario unico che porta all’eccellenza

Vi presento Moveo, il binario unico che porta all’eccellenza
image_pdfimage_print

michele-amoroso-1-768x910Nasce la rete che mette insieme l’agenzia per il lavoro Generazione Vincente e il consorzio AcTrain. Obiettivo: soddisfare le richieste del mercato e garantire una formazione di alta qualità per personale e dirigenti del settore ferroviario. Il manager Michele Amoroso spiega perchè dal Golfo di Napoli sta per partire un’autentica rivoluzione…

“ Moveo nasce per offrire formazione specializzata dedicata al settore della mobilità e dei trasporti, con l’obiettivo di creare vero e proprio Centro d’eccellenza”.

Michele Amoroso, 54 anni, napoletano doc, è l’amministratore unico di Generazione Vincente, agenzia per il lavoro con sede principale al centro direzionale di Napoli . Venti filiali in tutta Italia, 70 milioni di fatturato, capitale sociale “interamente napoletano” – come dice con una punta d’orgoglio – Generazione Vincente ha deciso di “fare rete” con il consorzio ACTrain (composto dalle società Athena e Consuldream) che raccoglie ottimi risultati soprattutto nella formazione di qualità… (continua)

Continua a leggere

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

INPS, esenzione dai contributi per le assunzioni post alternanza scuola lavoro e apprendistato

L’INPS, con Circolare n. 109/2017, ha fornito chiarimenti in merito alle modalità di accesso all’esonero contributivo previsto per le assunzioni a tempo indeterminato di giovani, effettuate nel corso del 2017

Lavoratori somministrati 2015 – comunicazione obbligatoria ai sindacati entro il 31 gennaio

  Si ricorda che entro il 31 gennaio 2016 le aziende che hanno utilizzato, nel corso del 2015, lavoratori in somministrazione, dovranno effettuare una comunicazione obbligatoria annuale alle rappresentanze sindacali

Inail: sostegno alle imprese per l’assunzione di persone disabili

Il diritto al lavoro per le persone con disabilità dovute ad infortunio o malattie professionali compie un balzo in avanti. L’Inail ha infatti, con la circolare numero 30 del 25

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento