Camera: approvato il decreto fiscale

image_pdfimage_print

breaking_newsLa Camera ha approvato la conversione in legge del decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio. I voti a favore del provvedimento sono stati 272, i contrari 137, gli astenuti 2. Il provvedimento ora passa all’esame del Senato.

Tra le novità la più importante riguarda l’abolizione di Equitalia. La rottamazione delle cartelle esattoriali spedite dalla stessa Equitalia viene estesa a tutto il 2016; ci sarà più tempo per pagare il dovuto e si potrà godere di una rata in più, da quattro a cinque. Con l’obiettivo di contrastare l’evasione e di rimpatriare gli utili è stata aperta la voluntary disclosure bis, anche per il contante interno.Per professionisti e imprese, invece, arrivano importanti modifiche alla disciplina fiscale: abolizione degli studi di settore, nuova comunicazione dati IVA trimestrale che per il 2017 sarà semestrale.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

BOBBA E FASSINO INTESA SU SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

E’ stato firmato ieri, a Torino, presso l’ufficio del sindaco, un protocollo di intesa tra il sottosegretario al Lavoro con delega alla gioventù e al servizio civile nazionale, Luigi Bobba,

SGRAVI, 790 MILA CONTRATTI

Nei primi otto mesi dell’anno sono stati 790 mila i rapporti di lavoro a tempo indeterminato avviati grazie al taglio triennale dei contributi. L’Osservatorio sul precariato dell’Inps ne ha censiti,

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: BANDO PER 500 NOTAI

Il Ministero della Giustizia ha indetto il nuovo concorso notai per 500 posti. Per essere ammessi al concorso, gli aspiranti non devono aver compiuto i cinquantanni d’età. E’ altresì necessario

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento