Camera: approvato il decreto fiscale

breaking_newsLa Camera ha approvato la conversione in legge del decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio. I voti a favore del provvedimento sono stati 272, i contrari 137, gli astenuti 2. Il provvedimento ora passa all’esame del Senato.

Tra le novità la più importante riguarda l’abolizione di Equitalia. La rottamazione delle cartelle esattoriali spedite dalla stessa Equitalia viene estesa a tutto il 2016; ci sarà più tempo per pagare il dovuto e si potrà godere di una rata in più, da quattro a cinque. Con l’obiettivo di contrastare l’evasione e di rimpatriare gli utili è stata aperta la voluntary disclosure bis, anche per il contante interno.Per professionisti e imprese, invece, arrivano importanti modifiche alla disciplina fiscale: abolizione degli studi di settore, nuova comunicazione dati IVA trimestrale che per il 2017 sarà semestrale.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Confindustria: ripresa frenata da bassa occupazione e fuga dei giovani

“Bassa occupazione ed emigrazione dei giovani stanno riducendo molto il potenziale di crescita”. A sottolineare l’effetto negativo della fuga dei cervelli sulla crescita economica del Paese è la Confindustria, nella

BANKITALIA. OCCUPAZIONE IN RIPRESA

L’aumento dell’occupazione dipendente a inizio 2015 è legato alle misure del governo: un terzo al Jobs act e due terzi agli sgravi contributivi per le assunzioni stabili. Lo sottolinea Bankitalia,nel

COMPETENZE DIGITALI

Nell’attuale mercato del lavoro sono le soft skills e le competenze digitali ad acquisire un ruolo centrale nei percorsi di formazione professionale richiesti dai datori di lavoro. E’ l’Osservatorio InfoJobs

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento