Inail: nuove funzionalità nei servizi online per i certificati medici

image_pdfimage_print

inailL’ INAIL informa che per i servizi on-line “Certificati medici di malattia professionale” e “Ricerca certificati medici” sono disponibili delle nuove funzionalità.
In particolare, il servizio Certificati medici di malattia professionali fornisce adesso anche i pdf della segnalazione di malattia professionale su modello 92bis ex-art. 139 e del referto medico, scaricabili a seguito dell’invio del certificato. Il file di cronologia delle versioni, che descrive tutte le modifiche apportate, ed il manuale utente aggiornato sono consultabili nella sezione:

  • Atti e Documenti > Moduli e modelli > Prestazioni > Certificati medici – Certificato di malattia professionale – Supporto al servizio online.

Attraverso il nuovo servizio Ricerca certificati medici, invece, è possibile reperire un certificato medico di infortunio o di malattia professionale, ed è a disposizione di tutti i soggetti obbligati all’inoltro delle denunce di infortunio, malattia professionale e silicosi/asbestosi, ovvero dei datori di lavoro e loro delegati e intermediari, nonché degli uffici nazionali e zonali dei Patronati e dei lavoratori registrati come cittadini con credenziali dispositive. Il manuale utente è consultabile nelle sezioni:

  • Atti e Documenti > Moduli e modelli > Prestazioni > Denuncia infortunio – Ricerca certificati medici – Supporto al servizio online
  • Atti e Documenti > Moduli e modelli > Prestazioni > Denuncia malattia professionale – Ricerca certificati medici – Supporto al servizio online

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

SUD: RAPPORTO CONFINDUSTRIA

Pmi in buona salute al Sud anche se alcune criticità non sono del tutto superate: anche se con ritmi più bassi della media nazionale, le piccole e medie imprese meridionali

SCUOLA: SCIOPERO PER CONTRATTO

Oggi nuovo sciopero nella scuola, dopo quello indetto la scorsa settimana dai Cobas. Stavolta a organizzare la protesta sono Flc-Cgil, Cisl scuola, Uil scuola e Snals. Chiedono innanzitutto di rinnovare

CONFCOMMERCIO SU INDICE DISAGIO SOCIALE

Il Misery Index Confcommercio di marzo 2016 si è attestato su un valore stimato di 18,3 punti, in discesa di sei decimi di punto rispetto a febbraio. Il deciso ridimensionamento,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento