È possibile richiedere la maternità facoltativa ad ore o stipulare un accordo individuale per usufruirne una o due ore al giorno?

È possibile richiedere la maternità facoltativa ad ore o stipulare un accordo individuale per usufruirne una o due ore al giorno?
image_pdfimage_print

 

Ritengo che ciò non sia possibile, in quanto l’INPS non la riconoscerebbe. L’accordo dovrebbe avvenire a livello di contrattazione collettiva di settore (CCNL), così come dice la legge (art. 32, comma 1-bis, del DLvo 151/2001), e non con accordo individuale.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 466 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Per l’integrazione del numero di telecamere in azienda devo richiedere una nuova autorizzazione?

Dopo aver richiesto l’autorizzazione all’ispettorato del lavoro per il montaggio e l’utilizzo di telecamere all’interno dell’azienda, ci troviamo a dover integrare dette telecamere con altre in zone diverse. Dobbiamo obbligatoriamente

Le imprese sottoposte a procedura concorsuale con prosecuzione dell’esercizio…?

Le imprese sottoposte a procedura concorsuale con prosecuzione dell’esercizio di impresa, in costanza di fruizione del trattamento di cassa integrazione guadagni straordinaria in forza delle causali previste dalla previgente disciplina

Per quanto tempo va tenuta e conservata la documentazione del lavoro?

Il libro unico del lavoro deve essere conservato “per la durata di cinque anni dalla data dell’ultima registrazione” nel rispetto delle misure di garanzia e delle disposizioni di tutela previste

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento