Apprendistato professionalizzante: nessun limite di età

image_pdfimage_print

apprendistatoIl D.Lgs.n. 81 del 2015, nell’ambito della riforma operata con il Jobs Act, ha la possibilità di stipulare un contratto di apprendistato professionalizzante per i lavoratori disoccupati, di qualunque età, che siano beneficiari di una indennità di mobilità o un trattamento di disoccupazione (NASpI, ASDI, DIS-COLL). L’obiettivo è l’incentivazione della qualificazione o riqualificazione professionale dei soggetti che hanno perso il posto di lavoro.

Sono esclusi dal campo di applicazione, invece, i titolari di assegno di ricollocazione, non assimilabile alle misure di sostegno al reddito.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Lavoro: disoccupazione in calo ad agosto, scende all’11,2%

Il mese di agosto ha visto un calo della disoccupazione giovanile di circa 0,2 punti percentuali, si passa, relativamente ai giovani tra i 15 e i 24 anni, dal 35,3%

OPERATIVITA’ JOB ACT

Gli operatori, le aziende e i consulenti debbono fare i conti con i primi adempimenti operativi del Job Act senza istruzioni operative. Lo denunciano i consulenti del lavoro, dopo che

NCD: RIDURRE IL COSTO DEL LAVORO AL SUD

Il leader di Ncd Angelino Alfano, ministro dell’Interno, ritiene che, se nell’esame dei principi guida della legge di stabilità, ci sarà da ragionare sulla diminuzione del costo del lavoro e

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento