Min.Lavoro: Fondo per partecipazione dei lavoratori al capitale

image_pdfimage_print

fondo per partecipazioneIl Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha emanato il Decreto Interministeriale 20 giugno 2016, concernente le modalità e i criteri di utilizzo del Fondo finalizzato a incentivare la partecipazione dei lavoratori al capitale e agli utili delle imprese e per la diffusione dei piani di azionariato rivolti ai lavoratori dipendenti. Il Fondo è stato istituito dalla Legge di Stabilità per il 2014 presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.
L’obiettivo che si pone è quello di sostenere le iniziative avviate dalle imprese per l’assegnazione ai lavoratori di azioni a titolo gratuito o offrendole in sottoscrizione a condizioni vantaggiose rispetto alla quotazione di mercato.

Per accedere ai benefici è necessario presentare apposita domanda: vi possono accedere le società per azioni italiane o comunitarie che stabiliscano una o più sedi secondarie in Italia, a condizione che ne facciano richiesta e che possiedano un DURC in regola al momento dell’erogazione del finanziamento. Il beneficio si applica esclusivamente alle azioni assegnate ai dipendenti con qualifiche di operaio, impiegato e quadro, assunti a tempo indeterminato.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento