Almaviva: scontro tra azienda e sindacati

image_pdfimage_print

breaking_newsNonostante l’accordo siglato 4 mesi fa Almaviva Contact, azienda che opera nel settore call center, ha annunciato l’apertura di una procedura di riduzione del personale che prevede la chiusura dei siti produttivi di Roma e di Napoli ed una riduzione di personale pari a 2.511 persone riferite alle sedi di Roma (1.666 persone) e Napoli (845 persone). I sindacati campani hanno denunciato Almaviva alla direzione territoriale del Lavoro e al governo accusandola di aver usato in modo scorretto ammortizzatori sociali finanziati dallo Stato; l’azienda ha replicato affermando di non aver mai usato finora gli ammortizzatori sociali e annunciando querele nei confronti dei sindacati napoletani.

Uno scontro aperto che avrà uno snodo fondamentale il prossimo mercoledì alle ore 15, quando ci sarà l’incontro fissato al ministero dello Sviluppo Economico, preceduto oggi dall’incontro con le maestranze di Almaviva Napoli e le organizzazioni di categoria presso la residenza della giunta regionale, dall’assessore al Lavoro Sonia Palmeri.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

FP CGIL: CALA BUSTA PAGA DEL 'COMUNALE'

Buste paga sempre più leggere per i ‘comunali’. Maestre, polizia locale, amministrativi e altro ancora hanno registrato un calo del salario tra il 2010 e il 2014 di circa il

AIAV, SIGLATO PRIMO CCNL PER AGENTI VIAGGIO E OPERATORI SETTORE

Il primo contratto collettivo nazionale per agenti di viaggio e operatori turistici è stato firmato, a Torino, dal presidente Aiav (Associazione italiana agenti di viaggio), Fulvio Avataneo, il segretario nazionale

Inail , stop domande fondi bandi Isi e Isi agricoltura

Nel pomeriggio di oggi si è concluso il “click day” per l’accesso alle domande per fondi stanziati dall’ Inail con i bandi Isi e Isi agricoltura. I fondi stanziati ammontano

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento