Produzione industriale: +4,1% ad agosto

image_pdfimage_print

breaking_newsL’Istat ha riferito che la produzione industriale ad agosto 2016 è cresciuta dell’1,7% rispetto a luglio 2016 e del 4,1% da agosto 2015, nei dati corretti per gli effetti di calendario. Nella nota dell’Istat viene segnalato che si tratta dell’aumento tendenziale maggiore dall’agosto 2011; una crescita che deriva “da variazioni realizzate in un mese tipicamente caratterizzato da livelli di produzione molto bassi” e porta a un incremento dello 0,4% nel trimestre giugno-agosto 2016 rispetto al precedente. Nei primi otto mesi l’aumento è dell’1% rispetto al 2015.
Accelera ancora la produzione di autoveicoli che ad agosto ha fatto segnare un +41,9% rispetto allo stesso mese del 2015. Nei primi otto mesi dell’anno, rileva l’Istat, l’aumento è del 9,5%.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CGIL SU GARANZIA GIOVANI

I risultati negativi del progetto Garanzia Giovani sono la conseguenza dell’idea che sia possibile determinare un aumento dell’occupazione giovanile, senza investire sulla creazione di lavoro. La pensa così il segretario

CONTRATTAZIONE, LE TESI DELLA UIL

La Uil condivide le tesi espresse dai vertici di Confindustria e Assolombarda sul rinnovo della contrattazione nazionale. Barbagallo ribadisce che i sindacati hanno proposto aumenti anche di produttività legandoli alla

PIU’ FIDUCIA NEL LAVORO

I dipendenti europei si sono ripresi dalla crisi economica e ora sono disponibili a modificare la propria posizione su eventuali cambi lavorativi, come rileva uno studio condotto su un campione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento