Lavoro accessorio: il correttivo Jobs Act non cambia i requisiti

image_pdfimage_print

Col decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi 15 giugno 2015, n. 81 e 14 settembre 2015, numeri 148, 149, 150 e 151, ai sensi dell’articolo 1, comma 13, della legge 10 dicembre 2014, n. 183 sono state apportate importanti modifiche alla disciplina relativa al lavoro accessorio. Le modifiche riguardano soprattutto le modalità di comunicazione dei dati del prestatore e della prestazione.

Il decreto correttivo del Jobs Act, invece, non ha apportato nessun cambiamento per quanto riguarda i requisiti di tale pratica: il legislatore ha individuato il limite economico annuo per i compensi percepiti dal prestatore e per le varie tipologie di committenti (imprenditori, professionisti e privati) che si avvalgono di prestatori di lavoro accessorio.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

INL: svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la circolare n. 1 dell’11 gennaio 2018, con la quale fornisce indicazioni operative sulla corretta applicazione della disposizione di cui all’articolo 34, comma

Legge di stabilità 2016 : il nuovo esonero contributivo triennale

  Il testo del nuovo esonero contributivo relativo alle assunzioni a tempo indeterminato stipulabili nel 2016, così come approvato dal Senato nella seduta n. 540 del 20 novembre 2015. Disegno

Riforma Renzi : regole più semplici per l’Apprendistato

Le norme di modifica al Testo Unico sull’apprendistato sono contenute in un “decreto legge” e, dunque, non devono attendere la pubblicazione di ulteriori provvedimenti. L’obiettivo è quello di rendere l’apprendistato

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento