MISE: finanziamenti per l’ artigianato digitale

image_pdfimage_print

breaking_newsIl Ministro dello Sviluppo Economico ha emanato, in data 27 settembre 2016, il Decreto direttoriale con le modalità per la presentazione delle richieste di erogazione delle agevolazioni per i programmi finalizzati alla promozione di attività innovative nell’ambito dell’ artigianato digitale e manifattura sostenibile, ammessi alle agevolazioni a valere sul decreto ministeriale 17 febbraio 2015.
Nel Decreto è specificato che, dopo aver verificato la regolarità contributiva del richiedente l’agevolazione, è erogata dal Ministero, in non più di quattro quote, a fronte di titoli di spesa quietanziati, anche singoli, collegati direttamente alla realizzazione del programma agevolato e di importo almeno pari al 25% dell’importo del programma ammesso, eccenzion fatta per la quota a saldo.
Le richieste per le agevolazioni possono essere presentate a partire dal giorno successivo alla data di trasmissione del decreto di concessione delle agevolazioni sottoscritto per accettazione da parte del beneficiario e non oltre i 60 giorni successivi alla data di completamento del programma.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

APRO ASSUME DOCENTI

APRO, ente di formazione piemontese che dal 1958 crea percorsi di aggiornamento professionale per i lavoratori sta cercando docenti di matematica e italiano per la sede di Cuneo, nel settore

JUNCKER, TROPPI DISOCCUPATI

La crisi economica in Europa non è ancora finita, e lo sarà solo quando sarà stata raggiunta la piena occupazione. Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, nel suo discorso

LAVORO PER OLIMPIADI

La candidatura di Roma alle olimpiadi e paralimpiadi del 2024 diventa un concorso per giovani aspiranti fotografi e video maker con in palio un posto di lavoro fino al 2017

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento