Istat: andamento dell’occupazione in Italia

image_pdfimage_print

breaking_newsL’ Istat ha pubblicato i dati sull’andamento dell’occupazione in Italia. Ad agosto 2016 la stima degli occupati registra un lieve incremento rispetto a luglio (+0,1%, pari a +13 mila unità), dopo il calo registrato il mese precedente (-0,3%). Dinamiche positive si rilevano per la componente femminile, le persone di 50 anni o più, i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato. Il tasso di occupazione è stabile al 57,3%.
I movimenti mensili dell’occupazione determinano complessivamente nel periodo giugno-agosto 2016 un aumento degli occupati (+0,3%, pari a +76 mila unità) rispetto al trimestre precedente, con segnali di crescita per i lavoratori dipendenti, sia permanenti sia a termine e che coinvolgono entrambi i generi.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Governo: prospettive di crescita maggiori del previsto, si attesteranno sul 2%

Secondo il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, le prospettive di crescita dell’Italia saranno molto più positive delle previsioni di crescita economiche, alzando l’asticella rispetto al +1,5% indicato nell’aggiornamento

AUMENTANO GLI STIPENDI

Crescita delle retribuzioni, soprattutto per dirigenti e operai. Maggior incremento della quota variabile rispetto al fisso. Aumento per gli stipendi di dirigenti e quadri nella grande impresa, di impiegati e

Autogiustificazione per i primi tre giorni di malattia

Un’ autogiustificazione per i primi tre giorni di malattia, questa è la proposta di legge presentata da dal senatore dell’Italia dei valori Maurizio Romani, è appena approdata in commissione Affari

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento