Wef: Italia, aumenta la competitività

image_pdfimage_print

Il Forum economico mondiale nel suo rapporto annuale sulla competitività si esprime anche sull’Italia affermando: “La competitività dell’Italia è migliorata ma più lentamente degli altri, scivolando di un posto, il 44esimo”; le riforme hanno migliorato la situazione, ma pesano la burocrazia, la fuga dei talenti e i tempi lunghi necessari perché funzioni il jobs act.

Calo dell’apertura delle economie mondiali, stimoli monetari “non sufficienti” a rilanciare la crescita senza una forte competitività: sono i principali problemi sollevati dal Global Competitiveness Report 2016-17 del Forum Economico Mondiale che mantiene Svizzera, Singapore e Usa sul podio mondiale.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LIBERI PROFESSIONISTI IN PREVALENZA OVER 40

Giovani, donne ed immigrati sono i meno inclini a iniziare un’attività da liberi professionisti. Lo rivelano Ocse e Ue, motivandolo col fatto che queste tre categorie hanno più difficoltà ad

A SETTEMBRE 35 MILA DISOCCUPATI IN MENO

Il calo della disoccupazione nell’ultimo mese è determinato prevalentemente dalle donne, secondo l’Istat. In un mese ci sono 32 mila disoccupate in meno a fronte di soli 3 mila uomini

KERAKOLL ASSUME

Arriva Kerakoll4talent 2016. Sono aperte le candidature alla nuova edizione della campagna di reclutamento dell’azienda che da anni offre soluzioni globali nel GreenBuilding per progettare e costruire nel rispetto dell’ambiente. Al termine del percorso,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento