Istat: a luglio fatturato Industria +2,1%, calano gli ordinativi

ISTATSecondo quanto emerge dalle rilevazioni diffuse dall’Istat, a luglio, il fatturato dell’industria italiana sale del 2,1% rispetto al mese precedente, mentre gli ordinativi segnano una flessione del 10,8%, dato che si evince dal confronto con il risultato particolarmente elevato registrato a giugno (+14,3% rispetto a maggio). Si sottolinea, inoltre, che l’aumento del fatturato è dovuto al positivo andamento del mercato interno (+3,2%), mentre il mercato estero è rimasto stabile.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PRODUTTIVITA’ E ORARIO

La proposta del ministro del Lavoro Poletti di non considerare l’orario di lavoro come unico parametro contrattuale piace ai giovani imprenditori. “Perchè – spiega il presidente dei giovani di Confindustria,

STAFFETTA GENERAZIONALE

Il ministro Poletti ha ragione, quando propone una forma di staffetta generazionale, rendendo più flessibile l’accesso alla pensione.  La Camera dei Deputati si è già pronunciata due volte sulla materia

IVASS: A BANDO DUE CONCORSI PER 10 ASSUNZIONI

L’IVASS,  Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, ente dotato di personalità giuridica di diritto pubblico che opera per garantire la stabilità del mercato assicurativo e la tutela del consumatore, è

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento