Istat: a luglio fatturato Industria +2,1%, calano gli ordinativi

image_pdfimage_print

ISTATSecondo quanto emerge dalle rilevazioni diffuse dall’Istat, a luglio, il fatturato dell’industria italiana sale del 2,1% rispetto al mese precedente, mentre gli ordinativi segnano una flessione del 10,8%, dato che si evince dal confronto con il risultato particolarmente elevato registrato a giugno (+14,3% rispetto a maggio). Si sottolinea, inoltre, che l’aumento del fatturato è dovuto al positivo andamento del mercato interno (+3,2%), mentre il mercato estero è rimasto stabile.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

TASSE SUL LAVORO

Il sindacato chiede da anni una riduzione delle tasse sul lavoro. Invece il governo interviene sulla Tasi, quando l’Europa stessa suggerisce all’Italia di ridurre strutturalmente l’imposizione fiscale su imprese e

PA: CONFSAL SALFI SU MANOVRA FINANZIARIA

“Si uccide la Pubblica amministrazione confermando le cifre stabilite nella manovra finanziaria e promettendo che le somme stanziate saranno ritoccate in meglio per i dipendenti solo in caso di crescita

ISTAT: 2,2 MLN FAMIGLIE JOBLESS

In Italia 2,2 milioni di famiglie vivono senza redditi da lavoro. E’ il dato relativo al 2015 che emerge dall’ultimo rapporto annuale dell’Istat. Le famiglie “jobless” sono passate dal 9,4%

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento