Poletti: “Su voucher interventi importanti “

Poletti“Introdurremo la tracciabilità piena dei voucher per contrastare con forza il loro utilizzo irregolare, prevedendo, per i committenti, l’obbligo di comunicare via sms o posta elettronica alla sede territoriale dell’Ispettorato del lavoro, almeno 60 muniti prima dell’inizio della prestazione lavorativa, i dati anagrafici del lavoratore, il luogo e l’ora di inizio e di fine della prestazione. È un intervento importante, che il governo ha voluto con forza per riaffermare l’importanza delle legalità nel lavoro”. A dirlo è il ministro del Lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, commentando  l’approvazione, in Consiglio dei ministri, del decreto legislativo correttivo del Jobs Act.

“Abbiamo previsto inoltre -prosegue Poletti- la possibilità di trasformare i contratti di solidarietà ‘difensivi’ in contratti di solidarietà ‘espansivi’, per favorire e ampliare l’opportunità, per le imprese, di accrescere gli organici e di far entrare dei giovani ricorrendo alla riduzione di orario”.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1281 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CGIL CISL UIL: MOBILITAZIONE VIGILI DEL FUOCO

Continua lo stato di agitazione delle lavoratrici e dei lavoratori del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Fp Cgil Vvf, Fns Cisl e Uil Pa Vvf hanno promosso una giornata

PIU’ OPERAI CHE IMPIEGATI

Il numero medio dei dipendenti del settore privato non agricolo, esclusi i domesticI, è stato nel 2014 pari a 11.746.679, con un calo dello 0,5%. Lo scrive l’Inps nell’Osservatorio sui

Turismo: secondo l'Istat +6,4% di arrivi

Il turismo fa registrare segno positivo nel 2015; gli esercizi ricettivi registrano complessivamente circa 392,8 milioni di presenze (+15 milioni sul 2014, pari a +4,0%) e 113,4 milioni di arrivi

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento