Cassazione: licenziamento individuale e riorganizzazione aziendale

licenziamentoLa Cassazione, con sentenza n. 18409/2016, ha dichiarato che nell’ipotesi di riorganizzazione aziendale volta alla riduzione dei costi, attraverso l’accorpamento di posizioni lavorative e la riduzione del numero degli addetti, la scelta dei lavoratori da licenziare risulta rispettosa dei principi di correttezza e buona fede affinché avvenga sulla base dell’incidenza del diverso orario di lavoro prestato, in ragione della necessità aziendale di un dipendente a tempo pieno, a garanzia della copertura dell’intero orario di apertura degli uffici.

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1305 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

APPLE: 200 ASSUNZIONI A MILANO

Apple Inc., azienda statunitense che produce sistemi operativi, computer e dispositivi multimediali ha presentato il progetto per un nuovo megastore in cui saranno richiesti 200 addetti. La multinazionale vuole realizzare

MANUTENZIONI: IN 3 MILA RISCHIANO IL LAVORO

Se il testo in discussione sulla delega sugli appalti verrà approvato senza ulteriori modifiche, il primo effetto sarà il licenziamento di 3 mila lavoratori tra servizi, lavori e manutenzioni. È

UNIONCAMERE: DATI IMPRESE 1° TRIMESTRE

Nuova frenata dei fallimenti mentre il saldo tra iscrizioni e cessazioni di imprese, pur negativo, mette a segno il miglior risultato degli ultimi cinque anni. Alla fine di marzo complessivamente

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento