fbpx

Garanzia Over: la Regione Campania promuove il reinserimento lavorativo

Garanzia Over: la Regione Campania promuove il reinserimento lavorativo

Per favorire il reintegro di lavoratori e incentivare le aziende alle assunzioni nasce Garanzia Over: la nuova misura della Regione Campania che si affianca al programma Ricollocami, per reinserire determinate categorie di lavoratori all’interno delle imprese del territorio campano.

La Regione Campania ha stanziato 10 milioni di Euro a favore degli ex percettori di ammortizzatori sociali e delle aziende che li assumono, divisi in 800 € al mese per 6 mesi al lavoratore a carico della Regione e 7.000 € alle imprese campane se assumono il lavoratore a tempo indeterminato al termine dei 6 mesi.

I soggetti beneficiari della nuova misura sono tutte le aziende e i datori di lavoro del territorio campano che possiedono i requisiti di cui all’art.4 del Regolamento Regionale n.7/2013, in particolare:

  • essere in regola con la normativa sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;
  • essere in regola con la normativa di cui alla legge n. 68 del 1999 per il diritto al lavoro dei disabili;
  • non avere effettuato licenziamenti nella medesima unità operativa per attività equivalenti a quelle di Garanzia Over nei dodici mesi precedenti l’attivazione della misura stessa, fatti salvi quelli per giusta causa e per giustificato motivo oggettivo e specifici accordi sindacali con le organizzazioni territoriali più rappresentative;
  • non avere in atto nella medesima unità operativa procedure di cassa integrazione straordinaria o in deroga per attività equivalenti a quelle del tirocinio.

Il bando Garanzia Over è valido fino al 31 dicembre 2016. Questa nuova misura tende a salvaguardare la professionalità e la competenza di molti lavoratori che, espulsi dai circuiti produttivi, faticano a trovare nuove opportunità aiutandoli al reinserimento nel mercato del lavoro.

 Richiedi maggiori informazioni

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1342 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Invitalia: Resto al Sud – erogati i primi contributi aggiuntivi a fondo perduto

Inviatalia ha pubblicato un comunicato stampa con il quale evidenzia come le imprese finanziate con Resto al Sud hanno già iniziato a ricevere il contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Rilancio (Decreto Legge

Resto al Sud: parte l’incentivo per la nascita di imprenditorialità nel Mezzogiorno

Rotti gli indugi, è partita la misura “ Resto al Sud ”, l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali rivolto ai giovani under 36 residenti nelle 8 regioni

Parte il Progetto “ Resto al Sud “

La misura di incentivazione all’imprenditorialità giovanile nel Mezzogiorno, “ Resto al Sud ”, è partita da ormai tre settimane e ha già “incassato” 5.143 domande di adesione. Lo “sportello” web

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento