INPS: DATI OCCUPAZIONE

image_pdfimage_print

inpsNei primi sette mesi del 2016, nel settore privato, si registra un saldo, tra assunzioni e cessazioni, pari a +805.000 unità, inferiore a quello del corrispondente periodo del 2015 (+ 938.000) e superiore a quello registrato nei primi sette mesi del 2014 (+ 703.000). Lo rileva l’osservatorio sul precariato dell’Inps. Su base annua, si legge nel dossier, il saldo consente di misurare la variazione tendenziale delle posizioni di lavoro. Il saldo annualizzato (vale a dire la differenza tra assunzioni e cessazioni negli ultimi dodici mesi) a luglio 2016 risulta positivo e pari a + 488.000, compresi i rapporti stagionali. Per i contratti a tempo indeterminato, il saldo annualizzato a luglio 2016 è pari a + 541.000.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LAVORI VERDI

I Paesi mediterranei potrebbero creare migliaia di posti di lavoro, rendendo verdi le economie e sviluppando un turismo più sostenibile. Ciò che serve è accelerare la transizione energetica già in

FEDERMANAGER SU FLESSIBILITÀ IN USCITA

“Vediamo di buon grado un intervento che supporti l’uscita anticipata dal lavoro per chi è vicino al pensionamento ma non abbastanza. Pertanto, ci diciamo favorevoli alla proposta Damiano-Baretta, che a

CIG A POMIGLIANO

Anticipo della cassa integrazione per gli operai dello stabilimento Fca di Pomigliano d’Arco, in seguito ad alcuni problemi di fornitura, secondo fonti sindacali dei metalmeccanici. Il segretario regionale della Fim auto,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento