CALLIPO (CONFSAL SALFI) SU PRODUTTIVITÀ

image_pdfimage_print

callipo“L’implementazione della produttività, in termini quantitativi, ma soprattutto qualitativi, è direttamente ascrivibile, in molti casi, e quindi dipendente da una diminuzione dell’orario lavorativo. Lavorare meno non solo abbatte lo stress, non solo migliora le condizioni psicofisiche dei lavoratori, ma aumenta la produttività, implementando il tasso di tempo da dedicare alla libera esistenza del lavoratore medesimo”. Così Sebastiano Callipo, segretario generale del Confsal Salfi, sindacato autonomo dei lavoratori finanziari, interviene sul dibattito in merito al rinnovo dei contratti del pubblico impiego e in particolare sull’aspetto relativo all’eventuale aumento dell’orario di lavoro.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento