PSR Campania: nuovi bandi per rafforzare aziende agricole e favorire ricambio generazionale

PSR Campania: nuovi bandi per rafforzare aziende agricole e favorire ricambio generazionale
image_pdfimage_print

Competitività, sostenibilità, e giovani agricoltori: sono questi i punti cardine del decreto dirigenziale n. 46 del 12.09.2016 che adotta i bandi del Piano Sviluppo Rurale (PSR) della Regione Campania 2014-2020 relativi alle tipologie di intervento 4.1.1, 4.1.2, 5.2.1 e 6.1.1 ed apre i termini per la presentazione delle domande di sostegno.

In particolare, i bandi finanziano:

  • gli investimenti produttivi delle aziende agricole che rimuovono gli elementi di debolezza strutturale, al fine di migliorare redditività e competitività (tipologia 4.1.1);
  • gli investimenti che favoriscono il ricambio generazionale nelle aziende agricole e l’inserimento di giovani agricoltori qualificati (tipologia 4.1.2);
  • gli investimenti volti al ripristino del potenziale produttivo delle aziende del Sannio colpite dalle avversità atmosferiche nel 2015 (tipologia 5.2.1);
  • i premi in denaro ai giovani agricoltori che per la prima volta si insediano come capo azienda agricola (tipologia 6.1.1).

Il PSR rappresenta un’ otttima occasione di crescita per investire su un potenziale ancora del tutto inespresso. “Con questi bandi – dichiara il consigliere del Presidente De Luca all’Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca, Franco Alfieri – entriamo nel cuore pulsante del PSR. Offriamo un sostegno alle aziende che investono per rafforzarsi sul mercato e a coloro, con meno di 40 anni, che decidono che il proprio futuro è nell’agricoltura. Infine, sono previsti contributi a favore delle imprese agricole del Beneventano duramente colpite dall’eccezionale ondata di maltempo nello scorso autunno. I bandi, rivisti sulla base delle osservazioni pervenute dalle associazioni di categoria – conclude Alfieri – saranno presentati nel corso di un road show che toccherà le cinque province e teso, soprattutto, a far emergere le istanze e i bisogni dei territori in vista della revisione del Programma”.

La raccolta delle domande di sostegno partirà dalla data di pubblicazione sul Burc del decreto dirigenziale n. 46/2016 e si chiuderà entro 60 giorni.

Per ulteriori informazioni sui bandi è possibile consultare il portale www.agricoltura.regione.campania.it

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Garanzia OVER: € 800 per 6 mesi ai lavoratori, € 7.000 alle imprese [Regione Campania]

Con il programma ricollocami e Garanzia Over la regione Campania rilancia il reintegro e la ricollocazione dei lavoratori disoccupati, espulsi dai cicli produttivi e che hanno percepito ammortizzatori sociali, anche

Caporalato: la nuova legge entra in vigore oggi

È stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 257 del 3 novembre 2016, la Legge n. 199 del 29 ottobre 2016, che introduce le nuove misure di contrasto al caporalato e

AGRICOLTURA MERIDIONALE, OPPORTUNITA’ DI IMPIEGO

Dall’agritata al farmbeauty, dagli agristilisti all’agriwedding per matrimoni green, ma anche gli energy drink contadini e i tutor dell’orto sono solo alcuni dei nuovi mestieri dell’agricoltura che con un aumento

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento