E’ possibile sottoscrivere un contratto di lavoro a tempo determinato indicando la causale connessa all’incremento dell’attività aziendale durante il periodo estivo? In questo modo si argina il limite del 20% e non si violano le nuove disposizioni?

image_pdfimage_print

Inserire una causale non è’ vietato. Per quel che concerne la stagionalità , occorre ricordare come l’attività per essere considerata come tale deve essere prevista dal DPR 1525/1963 o dalla contrattazione collettiva. In tal caso le attività stagionali non rientrano nel computo del 20%.
Cordialmente
Eufranio Massi

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Il preavviso è dovuto in caso di dimissioni durante il periodo di maternità ?

L’art. 55 del TU sulla maternità evidenzia che in caso di dimissioni volontarie presentate durante il periodo di maternità (fino ad un anno di età del bimbo) la lavoratrice ha

Il datore di lavoro non ha specificato i motivi del licenziamento nella lettera inviata al lavoratore. Quali sono le problematiche che può avere? il giudice può decidere la reintegra?

Per rispondere avrei bisogno di una informazione aggiuntiva: i motivi del licenziamento ci sono o mancano? Se i motivi sostanziali ci sono, ad esempio per chiusura dell’unità produttiva che ha

In un contratto di somministrazione a termine, sono 5 le proroghe massimo previste?

No, questa regola va postulata dalla disposizione contrattuale prevista per le Agenzie per il Lavoro e non dalla normativa di riferimento dei contratti a termine (artt. 19 e ss DLvo

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento