MEF: DATI NUOVE PARTITE IVA

image_pdfimage_print

fiscoA luglio sono state aperte 37.512 nuove partite Iva e, in confronto al corrispondente mese dell’anno precedente, si registra una flessione dell’8,4%. Lo rende noto il ministero dell’Economia in un comunicato. La distribuzione per natura giuridica mostra che il 68,4% delle nuove partite Iva è stato aperto dalle persone fisiche; il 25,5% dalle società di capitali, il 5,2% dalle società di persone. La percentuale dei ‘non residenti’ e ‘altre forme giuridiche’ è pari allo 0,9%. Rispetto al mese di luglio 2015 si rileva un calo del 13,6% di aperture per le società di persone, mentre per le società di capitali il calo è stato dell’8,8% e per le persone fisiche del 7,6%.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Generazione vincente : OFFERTE DI LAVORO [Forlì – Cesena]

Generazione Vincente S.p.A. – agenzia per il lavoro – cerca, per realtà internazionale,  profili per la seguenti offerte di lavoro : COMMERCIALE INGLESE E TEDESCO: Per solida realtà produttiva ubicata

Redditi: aumenta il potere d'acquisto delle famiglie

Da un’analisi fatta dall’Istat nei conti sul secondo trimestre 201, il reddito disponibile delle famiglie consumatrici è aumentato dell’1,3% rispetto al trimestre precedente, mentre i consumi sono cresciuti dello 0,2%.

CONFCOMMERCIO: SIGLA CON MANAGERITALIA CCNL DIRIGENTI

Confcommercio e Manageritalia hanno sottoscritto il rinnovo del contratto collettivo nazionale per i dirigenti del terziario, della distribuzione e dei servizi che sarà in vigore fino al 31 dicembre 2018.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento