MEF: DATI NUOVE PARTITE IVA

image_pdfimage_print

fiscoA luglio sono state aperte 37.512 nuove partite Iva e, in confronto al corrispondente mese dell’anno precedente, si registra una flessione dell’8,4%. Lo rende noto il ministero dell’Economia in un comunicato. La distribuzione per natura giuridica mostra che il 68,4% delle nuove partite Iva è stato aperto dalle persone fisiche; il 25,5% dalle società di capitali, il 5,2% dalle società di persone. La percentuale dei ‘non residenti’ e ‘altre forme giuridiche’ è pari allo 0,9%. Rispetto al mese di luglio 2015 si rileva un calo del 13,6% di aperture per le società di persone, mentre per le società di capitali il calo è stato dell’8,8% e per le persone fisiche del 7,6%.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ASSOAGENTI CAMPANIA CHIEDE SUMMIT ALLE ISTITUZIONI

L’estate si conclude con una grande preoccupazione sul futuro per gli agenti marittimi della Campania. L’entrata in vigore del dl di riforma del sistema portuale, la delibera della giunta regionale

HP TAGLIA 30 MILA OCCUPATI

Hewlett-Packard taglierà tra 25 mila e 30 mila posti di lavoro nell’ambito della ristrutturazione. Il taglio dei posti di lavoro rappresenta il 10% dei 300 mila dipendenti del colosso. Queste

Aree Crisi Industriale Complessa: assegnate alle Regioni ulteriori risorse finanziarie

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, con il Decreto interministeriale n. 1 del 12 dicembre 2016, ha assegnato alle

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento