Inps: circolare 78/2014 – sgravio contributivo per l’incentivazione della contrattazione di secondo livello per l’anno 2013

L’Inps, con la circolare n. 78 del 17 giugno 2014, fornisce le prime indicazioni per lo sgravio contributivo sulle erogazioni previste dai contratti collettivi di secondo livello (disciplinato dalla legge n. 92/2012 e dalla legge n. 247/2007) e sulle modalità che i datori di lavoro dovranno seguire per richiedere lo sgravio riferito agli importi corrisposti nell’anno 2013.

pdf-icon  la circolare n. 78/2014

Sull' autore

in collaborazione con dottrinalavoro.it
in collaborazione con dottrinalavoro.it 331 posts

www.dottrinalavoro.it è un sito privato di informazione sulle novità in materia di lavoro diretto dal dott. Eufranio Massi e curato dal dott. Roberto Camera.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Cassazione: concordato preventivo ed occultamento dell’attivo

Con sentenza n. 14552 del 26 giugno 2014, la Corte di Cassazione ha affermato che l’occultamento o la dissimulazione dell’attivo da parte di una società determina sempre la revoca dell’ammissione al concordato preventivo.

Specificità nella contestazione disciplinare [Cassazione]

Con sentenza n. 9615 del 12 maggio 2015, la Corte di Cassazione afferma che la previa contestazione dell’addebito, necessaria in funzione dei licenziamenti qualificabili come disciplinari, ha lo scopo di consentire al lavoratore l’immediata difesa e deve conseguentemente rivestire

Bonus rioccupazione per i titolari di CIGS

Il lavoratore in cassaintegrazione titolare di assegno di ricollocazione che trova un nuovo lavoro ha diritto a un bonus: un contributo mensile che vale metà dell’assegno che gli sarebbe spettato,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento