CONFSAL UNSA: IDEE E PROPOSTE CONTRATTI PA

battaglia_confsalunsa“Rinnovo dei contratti: molti ne parlano ma pochi ne conoscono le cifre reali. La Confsal-Unsa è pronta a partecipare con idee e proposte concrete, che presenteremo ai tavoli con la ministra Madia”. E’ quanto dichiara Massimo Battaglia, segretario generale della Federazione Confsal-Unsa. “Dal ‘Documento di Economia e Finanza 2016, sezione analisi e tendenze della finanza pubblica’, emerge che per il triennio 2016-2018 -spiega la nota- ci si attende un indice Ipca pari al 3,9%, con incrementi in busta paga che potrebbero variare dagli 80 ai 100 euro cadauno. Ciò significa che il governo dovrebbe stanziare una cifra pari 6,2 miliardi di euro per i rinnovi contrattuali di tutta la pubblica amministrazione”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

COLDIRETTI: IMPATTO TERREMOTO SU POSTI LAVORO IN CAMPAGNA

Sono 3.300 i posti di lavoro a rischio nelle campagne nei territori dei 17 comuni che hanno subito danni strutturali gravi si contraddistinguono per un’elevata densità di aziende agricole che

TURISMO CHANCE DI LAVORO

Decolla la piattaforma Zestrip, un’opportunità di lavoro per professionisti freelance che vogliano mettere a disposizione le proprie competenze per rivolgersi ai turisti direttamente, senza intermediari e promuovendo le proprie attività

Job Opinion Leader (#Jol): torna la rubrica di approfondimento di Generazione Vincente S.p.A.

Torna Job Opinion Leader, la rubrica di approfondimento di Generazione Vincente con interviste esclusive ai principali leader del mondo del lavoro, per offrirne un punto di vista “interno” attraverso l’analisi

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento