Rassegna stampa del 5 Settembre 2016

Rassegna stampa del 5 Settembre 2016
image_pdfimage_print

 
A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.
Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Intervista a Giuliano Poletti – Poletti tiene aperta ogni ipotesi «Niente liste, accontenteremo tutti»
  • Occupazione & Brexit «Tutele più deboli e mobilità frenata»
  • L’analisi – Tra parametri e mercato
  • Rivoluzione in corso: il digitale in cattedra a lezione e a casa
  • Prestito pensionistico, prima i disoccupati
  • Edilizia, via libera agli sgravi
  • «Più industria per rilanciare la crescita Avanti con la riduzione delle tasse»
  • Bonus fiscali, pmi e università ecco il piano per l’Industria 4.0
  • L’analisi – Incentivi «monetizzabili» per spingere la prevenzione
  • L’occasione di investire sui giovani
  • L’analisi – La produttività ora serve davvero -La strada in salita della produttività
  • L’analisi – Il futuro delle politiche di sviluppo
  • I grandi centri si riprendono un ruolo-guida

Leggi la rassegna stampa


Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 9 Ottobre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 15 Novembre 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: L’allarme: solo

Rassegna stampa del 20 Aprile 2015

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi: Voucher fino a 7 mila euro per pagare colf

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento