LAVORO: PROPOSTA CONFINDUSTRIA-SINDACATI

image_pdfimage_print

confindustriaConfindustria, Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto “un insieme coerente di proposte” sulla gestione degli esuberi e delle crisi industriali, prevedendo anche “alcuni correttivi alla disciplina degli ammortizzatori sociali”. E “confidano nella condivisione di queste proposte da parte del governo e ne auspicano la piena attuazione, forti della convinzione che “nell’attuale contesto produttivo ed economico, siano utili per dare risposte adeguate a imprese e lavoratori”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

EXTRACOMUNITARI NON SOTTRAGGONO LAVORO

Nell’anno in corso il tasso di nuovi occupati è significativamente più alto tra i cittadini italiani rispetto agli extracomunitari arrivati in Italia. “Quest’idea secondo cui ci portano via il lavoro

SINDACATI: GRAZIE A FONDO OCCUPAZIONE PIÙ DI 12.200 POSTI LAVORO NEL CREDITO

“Il Fondo nazionale per il sostegno dell’occupazione nel settore del credito (Foc) si conferma come uno strumento importante per difendere e migliorare l’occupazione nel nostro settore in particolare, in un’ottica

Cassazione: vietati controlli a distanza dei lavoratori

Con sentenza n. 51897 del 6 dicembre 2016, la Sezione penale della Corte di Cassazione ha affermato che l’installazione ed il monitoraggio dell’attività dei lavoratori costituisce reato penale in caso

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento