TERREMOTO: UNIONCAMERE PREDISPONE AGEVOLAZIONI ALLE AZIENDE

terremotoL’Unità di coordinamento delle Camere di commercio per il sostegno alle imprese colpite dal sisma, alla quale partecipano i presidenti e i segretari generali delle Camere delle 6 province interessate (Ascoli Piceno, Fermo, L’Aquila, Perugia, Rieti e Teramo), oltre al presidente di Unioncamere, Ivan Lo Bello, e al segretario generale, Giuseppe Tripoli, e InfoCamere, ha messo a punto una serie di azioni dirette ad agevolare un rapido riavvio delle attività economiche. Esse prevedono in primo luogo la sospensione del diritto annuale per le imprese danneggiate. Il coordinamento ha anche disposto la predisposizione di una corsia ‘preferenziale’ per gli imprenditori che abbiano necessità di dialogare con la propria Camera di commercio. Infine, verrà costituito presso Unioncamere un Fondo di solidarietà alimentato dai contributi di tutte le Camere di commercio.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Pietro Riccio

A cura di : Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  | Privacy (+) | Contatti (+)