BICOCCA: 3 BANDI

image_pdfimage_print

lavoroL’Università degli studi di Milano Bicocca ha pubblicato tre bandi di concorso per l’assunzione di personale amministrativo da inserire in vari uffici. Le selezioni sono prioritariamente riservate alle categorie di volontari delle forze armate di cui agli artt. 1014 e 678 del d. lgs. 15.3.2010, n. 66. Nel caso in cui i posti riservati non vengano coperti dagli aventi titolo, si procederà all’assunzione, ai sensi e nei limiti della normativa vigente, secondo l’ordine della graduatoria generale di merito. Per tutti i bandi, la domanda di partecipazione deve essere presentata per via telematica, utilizzando l’applicazione informatica dedicata, entro il 4 settembre 2016.
I bandi e la procedura per la domanda sono disponibili sul portale dell’Università degli studi di Milano Bicocca.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

GIUNTI EDITORE ASSUME

Giunti Editore, storica casa fiorentina che opera nel settore dell’editoria libraria, cartacea e digitale, sia nella filiera produttiva, dall’edizione e stampa fino alla commercializzazione necessita di ampliare il proprio organico

CASSAZIONE SU ART. 18

“Il licenziamento del personale del pubblico impiego non è disciplinato dalla ‘legge Fornero’, bensì dall’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori”. Lo afferma la Corte di Cassazione in una nota nella

Secondo il Cnel l’Italia è in ritardo sulle Politiche attive del lavoro

In questi giorni il governo è alle prese con la messa a punto del Reddito di Cittadinanza, nel frattempo un documento del Cnel ci mostra un’istantanea dello stato del sostegno

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento