CESCAT: NELL'ESTATE 2016 È RECORD DI PRESENZE IN CITTÀ

image_pdfimage_print

assoediliziaIn Italia, l’estate 2016 fa registrare il record di presenze in città dagli anni ’60, epoca in cui iniziarono le vacanze di massa e l’esodo si concentrava nel mese di agosto per la chiusura contemporanea delle grandi fabbriche. A rilevarlo è il Cescat-Centro studi casa ambiente e territorio di Assoedilizia. “Nel corso dei decenni – spiega – si è assistito, e la tendenza continua, a una diluizione delle vacanze in altri mesi, così come avviene, e in misura più accentuata, nei Paesi economicamente più avanzati. Quindi, distribuzione delle vacanze estive nel tempo, frazionamento con diversi periodi ‘brevi’ rispetto alle ferie ‘lunghe’, con il vantaggio di servizi migliori a costi più contenuti”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Festival del lavoro, Calderone: ”per la crescita occupazionale, buone norme non bastano”

Nei confronti dell’impatto delle innovazioni tecnologiche che mutano il mercato del lavoro, con la conseguente perdita di occupazione, ma anche la nascita di nuove figure professionali, secondo Marina Calderone, presidente

VISCO SU POLITICHE ATTIVE

In Italia difettano le politiche attive del lavoro che, ancorché difficili da disegnare e mettere in atto, hanno un ruolo potenzialmente importante per riqualificare e ricollocare una forza lavoro spiazzata

VOLKSWAGEN: ASSUNZIONI E STAGE

Volkswagen, azienda tedesca produttrice di automobili, quotata in Borsa e con sede centrale a Wolfsburg, in Germania, seleziona giovani talenti a cui offrire lavoro e percorsi di stage di elevata qualità. Le

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento