UNI: DALLE PROFESSIONI AGLI IMPIANTI GAS

image_pdfimage_print

uniDalle professioni non regolamentate agli impianti domestici di gas, passando per l’inclusione sociale, sono molti i settori che hanno visto impegnato l’Uni, l’Ente italiano di normazione, nel 2015. Un’attività volta a supportare l’innovazione attraverso la normazione tecnica quale strumento di servizio per l’efficienza e l’efficacia del sistema Paese, documentata nella Relazione annuale 2015. Sono in totale 1.473 le norme pubblicate nel 2015, in leggero incremento rispetto all’anno precedente (1.465). Di queste, 94 sono Uni, 107 sono Uni Iso, 1.272 sono Uni En (di cui 482 Uni En Iso).

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CAMUSSO SU LAVORO

“In un Paese diseguale come sempre, bisogna scegliere il punto di osservazione: se guardiamo ai lavoratori, ai pensionati, ai tanti giovani che continuano a non avere lavoro e prospettive, indubbiamente

NIGI (CONFSAL) SU FISCO

“A nostro avviso, e lo diciamo da tempo, il Paese ha bisogno di una riforma fiscale organica, sostanziale ed equa e non certamente di interventi di ‘dubbia’ semplificazione procedurale e

NO NASPI STAGIONALI

E’ saltato l’emendamento alla legge di Stabilità che avrebbe dovuto garantire anche per il 2016 la tutela in termini di trattamento di disoccupazione per i lavoratori stagionali. “Il governo –

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento