ITALIA: 19MILA IMPRESE DI SOUVENIR

image_pdfimage_print

unioncamereRoma vende articoli religiosi, Napoli bomboniere, Milano oggetti d’arte. Venezia è leader dell’artigianato. Sono quasi 19 mila le imprese in Italia che si occupano di souvenir, circa 2 mila solo in Lombardia. E’ quanto emerge da un’elaborazione della Camera di commercio su dati del registro delle imprese attive al primo trimestre 2016 e 2015. Il commercio di souvenir in Lombardia è pari al 10,4% del totale nazionale, con Milano (873 attività), Brescia (223) e Bergamo (211) a trainare il comparto. Un settore a prevalenza femminile: le attività individuali sono 1.068, il 55% del totale, di cui 553 (51,8%) con una titolare.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Terzo settore: tre decreti per rinnovare

Nuove importanti novità per il lavoro nel Terzo Settore. Il Governo ha infatti approvato tre decreti per il complessivo riassetto del terzo settore. Il decreto sul 5X1000, il decreto sull’impresa

LE CHANCE DI INFOJOBS

Mercato del lavoro e ruolo della tecnologia come driver di crescita. L’Osservatorio InfoJobs, appuntamento annuale che riunisce l’industria del recruiting e delle risorse umane, delinea le prospettive per il mercato

SETTIMANA DI MOBILITAZIONE NELLE COSTRUZIONI

Settimana di scioperi e mobilitazione unitaria dei lavoratori delle costruzioni, con manifestazioni e presidi in programma da oggi e fino al 29 aprile, che coinvolgeranno i lavoratori delle concessionarie autostradali,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento