BOERI CAMBIA INPS

BoeriL’Inps cerca di voltare pagina: il presidente Tito Boeri ha infatti “firmato” tre “atti per la riorganizzazione”, tre ‘pilastri’ su cui appoggiarsi per aumentare la presenza sul territorio, riqualificare e ringiovanire il personale, razionalizzare la dirigenza, con nuove modalità per il conferimento degli incarichi. Tante le novità contenute nei tre nuovi documenti, chiamati ‘determinazioni del presidente’. I primi effetti, spiegano dall’Inps, inizieranno a vedersi già da settembre.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

SCUOLA: LE REGOLE PER IL CONCORSO PROF

(ANSA) – ROMA, 13 GEN – Nessuna preselezione per alcun grado di istruzione in questa tornata concorsuale; 8 quesiti a risposta aperta per la prova scritta (due in lingua straniera,

Decreto Dignità: audizione Assolavoro Commissioni congiunte della Camera

In relazione all’avvio dell’esame del c.d. Decreto Dignità in sede referente presso le Commissioni congiunte VI e XI della Camera, questa sera alle 21:30 Assolavoro sarà tra le poche associazioni

BOERI JOB ACT

La crescita dell’occupazione è legata all’introduzione del contratto a tutele crescenti e alla decontribuzione per le assunzioni a tempo indeterminato. Parola del Presidente dell’Inps, Tito Boeri che ritiene la crescita dell’occupazione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento