CONFSAL SALFI SU CONVENZIONI AGENZIE FISCALI

image_pdfimage_print

callipo“Il divario fra contribuenti e Agenzie fiscali, profondo e pregno di rabbia e disistima per una pressione fiscale abnorme e per una normativa fiscale vessatoria, non può essere eliminato con la scrittura di una convenzione triennale, laddove le convenzioni, oggi, appaiono, più di ieri, velleitarie: nessun dialogo, possibile e immaginabile, tra contribuenti e Agenzie fiscali, potrà eliminare l’esistente alta tassazione e la bassissima compliance”. Così Sebastiano Callipo, segretario generale del Confsal Salfi, sindacato autonomo dei lavoratori finanziari, ribadisce il ‘no’ alle convenzioni tra Mef e Agenzie fiscali.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

RENZI SU TASSE

“Domani è un giorno che non è apprezzato dagli italiani: scadono alcune tasse. Tra queste ce n’è una che non si paga più per chi ha prima casa soltanto. Domani si

INCA SU ESODATI

“Il problema degli esodati è stato ingenerato, a fine 2011, dalla legge di riforma delle pensioni varata dal governo Monti-Fornero e ad oggi non è ancora stato risolto definitivamente, nonostante

FIAT, ASSUNTI IN 370

La Fca stabilizzerà 370 lavoratori interinali nello stabilimento di Melfi, che si vanno ad aggiungere ai precedenti 1.480, per un totale di 1.850 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento