CONFSAL SALFI SU CONVENZIONI AGENZIE FISCALI

image_pdfimage_print

callipo“Il divario fra contribuenti e Agenzie fiscali, profondo e pregno di rabbia e disistima per una pressione fiscale abnorme e per una normativa fiscale vessatoria, non può essere eliminato con la scrittura di una convenzione triennale, laddove le convenzioni, oggi, appaiono, più di ieri, velleitarie: nessun dialogo, possibile e immaginabile, tra contribuenti e Agenzie fiscali, potrà eliminare l’esistente alta tassazione e la bassissima compliance”. Così Sebastiano Callipo, segretario generale del Confsal Salfi, sindacato autonomo dei lavoratori finanziari, ribadisce il ‘no’ alle convenzioni tra Mef e Agenzie fiscali.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

MIROGLIO, SALVI 50 LAVORATORI

La cessione della ex Miroglio nell’area barese alla Logistic Trade prevede, subito, l’assunzione di 50 lavoratori. ma l’obiettivo è incrementare ulteriormente l’occupazione in una seconda fase del progetto. All’accordo si

SWATCH ASSUME ANCHE IN ITALIA

Swatch Group, società svizzera attiva nel campo dell’orologeria seleziona persone motivate con grandi abilità professionali, creatività ed entusiasmo. attualmente in Italia sono aperte le seguenti posizioni: Stage Store Design, Sales Assistant

EUROSTAT LUGLIO

A luglio il tasso di disoccupazione dell’area euro è sceso al 10,9%, in calo da giugno e anche rispetto allo stesse mese dell’anno precedente, in base alle stime Eurostat. Tra

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento